Lo strascico

10313341_10202520392866199_6834117776652942229_n

Lo strascico

30 maggio 2014

Cucire uno strascico lungo una città, nonché percorso duplice: verso il Sì! e a ritroso come Pollicino verso il principio dell’amore. Due nomi, un incontro, una rivoluzione come solo amarsi può deflagrare.
Fausto ed Elwin chiedono il riconoscimento della loro unione. E’ il 2014. La sera prima vengo a sapere che l’indomani, a Fano, avverrà la richiesta di riconoscimento dell’unione tra Fausto ed Elwin al sindaco di Fano. L’appuntamento è nei giardini antistanti il Bastione Sangallo.

Una visione: cucire uno strascico.

Man mano che informo gli organizzatori della proposta, il gesto va prendendo corpo e l’attenzione si posa su ago e filo. Riempio un borsone di pezze, strappi di stoffa, abiti mai più indossati, aghi e fili colorati. Dovremo essere tanti per costruire una lunghezza di punti fragili. E l’indomani siamo in tanti nei giardini antistanti il Bastione Sangallo. Molti arrivano con il proprio scampolo, chi non ne ha si leva di dosso quello che può e lo cuce insieme agli altri. Lo strascico si allunga mentre tra canti, musica e bambini che giocano è un ritrovarsi incessante prima di partire in corteo verso il municipio.

Indosso un capo dello strascico a Fausto e l’altro ad Elvin, il resto, il lunghissimo strascico, tenuto in mano dai pervenuti, che diventano testimoni consapevoli, viene sollevato da terra.
Si parte.

Uno dei tanti articoli sulla trascrizione avvenuta.

10298901_10202520395586267_5788000110481922590_n

 

 

 

 

 

 

 

 

10290616_10202521496973801_4950782168246172256_n

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...