Geografia percettiva

parco-della-vita

La geografia è un mistero: più ci si addentra più lo spazio si allarga. Mappe sentimentali, precise come coordinate in cui ci si ritrova tra una panchina e la Berretta del prete.
Più che una misura, la geografia è una percezione.